Abbonati Accedi
Informazione lenta e approfondita
per un altro mondo di giornalismo
ATTUALITÀ
CULTURA
ANALISI
INCHIESTE
INTERVISTE
Informazione lenta e approfondita
per un altro mondo di giornalismo
205.000
Copie stampate
1107
Articoli scritti
850
Attiviste/i
73000
Persone coinvolte
2430000
Utenti raggiunti

La crisi demografica italiana può portare all’estinzione di molti atenei


Corinna Di Petrillo e Pietro Forti

L’Italia invecchia e le elaborazioni di Talents Venture sulle proiezioni ISTAT parlano chiaro: senza un efficace piano di sviluppo per coinvolgere le giovani e i giovani italiani e senza nuove tipologie di immatricolati, molti atenei sono destinati a soffrire o addirittura a sparire.  Continua a leggere

“Pazzo per Gesù” e le terapie di conversione omosessuali


Elena D’Acunto, Maria Cristina Odierna e Marika Tanzi

Un’esclamazione, poi un motivetto: «pazzo sì, pazzo per Gesù» è divenuta una delle tante frasi parodiche stagnanti nel mare magnum di espressioni goliardiche, che la cultura pop ha ingurgitato velocemente. Ecco cosa sono e come vengono applicate le terapie di conversione dall’omosessualità all’eterosessualità tra pseudopsicologia e religione. Continua a leggere

A che punto è la legalizzazione della cannabis in Italia


Pierluigi Gagliardi di Meglio Legale

Con il recente dibattito tra membri della maggioranza sulla legalizzazione della cannabis è bene fare un passo indietro e considerare la situazione dell'Italia rispetto al resto del mondo. Solamente nel 2020, il settore della cannabis ha generato più di 20 miliardi di dollari a livello mondiale, con un aumento addirittura del 48% rispetto al 2019. Continua a leggere

Il futuro della Lega


Nicolò Benassi, Emanuele Di Casola

L’improvviso cambio di rotta leghista a livello nazionale è già stato discusso abbondantemente, ma è comunque importante mantenerlo ben chiaro, sullo sfondo, quando nel corso dell’articolo affronteremo i rapporti, le logiche e i possibili cambiamenti del partito nello scacchiere del Parlamento europeo . Continua a leggere

L’ambiguo mondo di WandaVision


Denise Frattima

L’uscita in esclusiva Disney+ di WandaVision ha segnato l’inizio della quarta fase del Marvel Cinematic Universe, il nuovo capitolo della saga cinematografica dedicata agli eroi dei fumetti Marvel Comics. Dunque, WandaVision debutta quindi come prodotto innovativo, nato dalla fusione tra sitcom e cinecomic. Continua a leggere

Le coordinate legali della Migrazione


Anita Colombo, Elena Allara, Chiara Pedrocchi, Vittoria Moglia, Federica Di Gioia

Il migrante è una persona che, partendo da un presente critico, intraprende un viaggio incerto, con tutto l’entusiasmo di una prospettiva futura più rosea. Ma, anche ammesso che superi le difficoltà di un viaggio mai confortevole, spesso e volentieri si scontra con la frontiera che, con la stessa energia con cui è arrivato lì, lo rimbalza. La migrazione è un fenomeno sulla bocca di tutti, ... Continua a leggere

N.39 - Marzo 2021

Il 39esimo numero di Scomodo è arrivato!
Abbonati per riceverlo a casa, sfogliarlo in versione pdf o leggere tutti gli articoli online.

SCOPRI IL NOSTRO LAVORO

Perché c’è bisogno della legge Zan (e perché potrebbe non bastare)


Francesca Asia Cinone, Costanza Ibba

La cosiddetta “Legge Zan” contro l’omotransfobia prende dunque il nome dal suo ideatore. Approvata dalla Camera il 4 novembre 2020 con 265 voti a favore, 193 contrari e 1 astenuto, ora è in attesa di approvazione al Senato. Dunque, l’Italia resta in attesa dell’approvazione ed è ancora possibile rimanere impuniti a seguito di aggressioni omofobe verbali. Continua a leggere

Achille Lauro, ti vogliamo bene ma non basta


Cecilia Pellizzari, Mafalda Maria Solza e Geremia Trinchese

Il 2 Marzo, la prima sera di Sanremo, mentre tutta l’Italia è ferma, incollata ai divani come ai mondiali, a guardare il Festival. Achille Lauro scende le scale vestito glamour come gli artisti degli anni Settanta del glam rock. L’intenzione è quella di dare inizio a un viaggio artistico e personale della durata di cinque giorni, come spiegherà sui suoi profili social. Continua a leggere

La Caserma e la crisi della televisione generalista


Cosimo Maj

I giovani stanno disertando la Tv generalista. È il caso de La Caserma, la nuova fatica di Rai 2, sequel spirituale de Il Collegio. Un gruppo di ragazzi di età compresa tra i 18 e i 23 anni, appartenenti alla cosiddetta generazione Z, si trasformano in reclute di una caserma. Ma come influiscono i nuovi mezzi di fruizione, come Raiplay, sulla Tv generalista? Continua a leggere

Violare i diritti umani con la scusa di bloccare il contagio


Nicolò Benassi, Emanuele Di Casola, Olimpia Peroni e Luca Zucchetti

Come accade per ogni evento di scala globale, la pandemia ha portato con sé conseguenze che non sono solo sanitarie ed economiche, ma anche legate al rispetto dei diritti umani. Sono state infatti moltissime le irregolarità denunciate quest'anno da associazioni come Human Rights Watch e Article 19, eccone alcune. Continua a leggere

Gruppo2020 /bù∙io/


Tania Garribba e Lisa Ferlazzo Natoli / lacasadargilla

gruppo2020 è un progetto multiforme del Teatro di Roma, curato da Industria Indipendente, compagnia residente di Oceano Indiano, e da lacasadargilla, ensamble artistica attiva dal 2005. L’atto di nascita di gruppo2020 risale alla primavera del 2020, quando lo scoppio della pandemia di Covid-19 obbliga tutta Italia, e non solo, a rinchiudersi in casa. Continua a leggere

Contronarrazioni elettroniche


Carlotta Perego e Carolina Pisapia

A fine dicembre, la dj palestinese Sama Abdulhadi viene arrestata mentre suona nel complesso di Nabi Musa. La vicenda, le cui dinamiche rimangono ancora non del tutto chiare, spinge a domandarsi cosa ci sia di tanto sovversivo nella musica elettronica da portarla a essere criminalizzata. Continua a leggere

Il virus nei sogni


Federico Fiore, Marianna Donadio, Ludovica Crescente, Elisabetta Picariello

In questo periodo di pandemia e di isolamenti forzati non abbiamo visto modificarsi solamente le nostre abitudini e il nostro stile di vita ma anche la qualità del nostro sonno. Fin da subito i servizi per la tutela della salute mentale hanno evidenziato la stretta relazione tra isolamento sociale e conseguenze psicologiche come angoscia, stress post-traumatico, ansia e depressione. Continua a leggere

«Dobbiamo smetterla di bruciare idrocarburi», intervista a Nicola Fratoianni


Elena D’Acunto e Edoardo Anziano

La redazione di Scomodo ha intervistato il deputato e portavoce di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, che nel 2014 aveva presentato un’interrogazione parlamentare per fermare i permessi di ricerca alla società americana Global Med in alcune aree del Mar Jonio il cui sfruttamento - anche per la presenza di ordigni bellici nel fondale - risulta pericoloso per l’ecosistema marino. Continua a leggere

Un anno di Scomodo e Teatro di Roma


Carlo Giuliano

La felice collaborazione tra Scomodo e il Teatro di Roma nasce nel Febbraio 2020 dal comune desiderio di approfondire il legame tra la cultura e la città che la ospita, rimettendo l’arte e il teatro in tutte le sue espressioni al centro di un nuovo nucleo cittadino, uno spazio virtuale basato sull’incontro e la condivisione – parole che stridono rispetto al glossario dell’ultimo anno. Continua a leggere

Leggi Scomodo su carta!

Quanto è scomodo il mondo in cui viviamo? Siamo in casa, chiusi nelle nostre stanze, e fuori dalla porta di casa tutto sta cambiando rapidamente. È il momento di sedersi e riflettere. Abbonati alla rivista studentesca più letta d'Italia. Leggi Scomodo su carta!

ABBONATI

Llaika: un viaggio post covid tra i luoghi della cultura indipendente – terza tappa


collettivo Llaika

Come la cultura indipendente sta reagendo alla crisi del Covid-19? Ce lo racconta Llaika, riportando gli stimoli e gli imprevisti di un viaggio da Venezia fino a Catania. Terza tappa: i luoghi dell’arte sperimentale, luoghi indipendenti, ibridi, quasi invisibili ai nuovi decreti e alle agevolazioni statali, spesso lasciate senza aiuti dalle istituzioni, costrette ad adeguarsi ad un mercato meno ... Continua a leggere

Llaika: un viaggio post covid tra i luoghi della cultura indipendente – seconda tappa


collettivo Laika

Come la cultura indipendente sta reagendo alla crisi del Covid-19? Ce lo racconta Llaika, riportando gli stimoli e gli imprevisti di un viaggio da Venezia fino a Catania. Seconda tappa: i luoghi dello spettacolo e le realtà che hanno aperto. Continua a leggere

Llaika: un viaggio post covid tra i luoghi della cultura indipendente – prima tappa


collettivo Laika

Come la cultura indipendente sta reagendo alla crisi del Covid-19? Ce lo racconta Llaika, riportando gli stimoli e gli imprevisti di un viaggio da Venezia fino a Catania. Prima tappa le librerie, che il 14 aprile sono state fra le prime attività a riaprire, trovandosi a dover fronteggiare problematiche senza precedenti. Le libraie e i librai hanno garantito la circolazione di cultura programmando... Continua a leggere

Sulle trivelle vince sempre chi estrae


Elena D’Acunto, Matteo Cortellari, Federica Fiorilla, Eleonora Pizzichelli, Lucia Necchi

In Italia la regolamentazione per trivellazioni e ricerca di idrocarburi è a dir poco frammentaria. Infatti, non esiste un piano che individui le aree in cui si possono intraprendere attività legate all'estrazione degli idrocarburi e le poche regole esistenti sono sparse in un gran numero di atti normativi. Continua a leggere

Le complicate relazioni tra una Russia insoddisfatta e un’Europa divisa


Luca Zucchetti

Con l'introduzioni delle nuove sanzioni, la frattura tra le istituzioni russe e quelle europee sembra allargarsi ulteriormente. Allo stesso tempo, progetti economicamente rilevanti come Nord Stream 2 proseguono nonostante gli ostacoli e le obiezioni europee e americane. La rottura diplomatica avvenuta in seguito alla visita di Borrell non ha dunque inficiato completamente la collaborazione. Continua a leggere

Bernie Sanders e le muffole ecosostenibili


Beatrice Puglisi e Luca Pagani

Il malessere americano e il fallimento della sinistra riflessi nel meme di Bernie Sanders durante la cerimonia di insediamento di Biden, tra reaction, normificazione e il linguaggio politico. Continua a leggere