Abbonati Accedi

con il sostegno di

18 anni e un giorno

Una collaborazione nata tra Scomodo e Asilo Savoia


Il numero di care leavers in Italia non è chiaro. Attraverso questa sezione, insieme ad Asilo Savoia, Scomodo vuole far luce sul fenomeno attraverso un'indagine a tutto tonda che possa aiutare le istituzioni e gli enti di ricerca a creare una letteratura sul tema. L'obiettivo è di raccontare l'esperienza positiva messa in campo da Asilo Savoia e analizzare possibili soluzioni che possano migliorare la vita dei ragazzi care leavers in Italia.

18 anni e un giorno

Una collaborazione nata tra Scomodo e Asilo Savoia


Il numero di care leavers in Italia non è chiaro. Attraverso questa sezione, insieme ad Asilo Savoia, Scomodo vuole far luce sul fenomeno attraverso un'indagine a tutto tonda che possa aiutare le istituzioni e gli enti di ricerca a creare una letteratura sul tema. L'obiettivo è di raccontare l'esperienza positiva messa in campo da Asilo Savoia e analizzare possibili soluzioni che possano migliorare la vita dei ragazzi care leavers in Italia.

7000

ragazzi "care-leavers" stimati
dallo "Istituto degli Innocenti"
in Italia

64

ragazzi coinvolti nrl progetto
"18 e un giorno" da Asilo Savoia

11

alloggi rigenerati o sottratti
alla criminalità organizzata a
disposizione del progetto

con il sostegno di

Paura di crescere

I ragazzi cresciuti fuori famiglia devono lasciare tutto una volta compiuti 18 anni. É un processo molto problematico di cui in Italia non si sa quasi nulla.


Se hai passato i tuoi anni da minorenne lontano dalla tua famiglia d’origine - in affidamento familiare o in servizi residenziali - a 18 anni o al massimo a 21 dovrai abbandonare tutti i percorsi di assistenza in cui sei stato finora. Se tornare nella tua famiglia d’origine non è un’opzione, iniziare da zero una vita in autonomia può essere molto difficile. Quella appena descritta è la condizione dei “Care Leavers” Continua a leggere...

con il sostegno di

Intervista a Massimiliano Monnani, presidente di Asilo Savoia


A partire da ottobre 2021 Scomodo ha avviato la collaborazione con la ASP Asilo Savoia sul progetto “Diciotto anni e un giorno”. Asilo Savoia si occupa di erogare servizi per minori, giovani, famiglie e donne in situazioni di svantaggio, per persone anziane autosufficienti che vivono in una situazione di disagio economico- sociale. Continua a leggere...