Abbonati Accedi

NELL’ERA DEL WEB
UNA RIVISTA DI CARTA

Scomodo è la redazione under 25 più grande d’Italia.

Intorno alla redazione un mondo di idee, opinioni e speranze che diventano progetti concreti con l’obiettivo di incidere, costruire alternative e dimostrare che un cambiamento non solo è necessario, ma possibile!

*in 4 anni hanno partecipato al progetto oltre 900 tra ragazze e ragazzi, scrivendo articoli, distribuendo copie, organizzando iniziative e strutturando progetti per un totale di circa 80.000 persone coinvolte e 213.000 copie stampate, di cui 197.000 distribuite gratuitamente. *

*Alla capacità di incanalare in progetti positivi il fermento generazionale dei nostri coetanei, Scomodo affianca un lavoro editoriale che produce, ogni mese, una rivista indipendente che tratta temi di attualità e cultura con un’attenzione per inchieste e approfondimenti riconosciuto e premiato in tutta Europa.
Scomodo punta all’inaugurazione di un nuovo modello culturale basato su informazione, creatività e partecipazione. Per invogliare i nostri coetanei ad interessarsi, approfondire e sentirsi parte attiva della società in cui vivono ed elementi in grado di trasformarla.*

LA NOSTRA VISION
Una una società in cui i ragazzi abbiano un ruolo incisivo nel plasmare la realtà in cui vivono
I NOSTRI VALORI
Coraggio, democrazia, partecipazione, sostenibilità, curiosità, pari opportunità, giustizia sociale e completa indipendenza politica ed economica.

Dalla nascita del progetto abbiamo coinvolto decine di migliaia di ragazze, ragazzi, adulti, bambini e anziani in oltre 270 tra eventi, manifestazioni, festival e conferenze tematiche in piazze, licei, facoltà e spazi culturali di tutta Italia, oltre che a Cannes, Zurigo, Cracovia, Varsavia, Londra e Madrid.
Dal 2020 Scomodo ha redazioni e gruppi stabili per un totale di circa 400 attiviste/i a Roma, Milano e Torino.

Stiamo costruendo inoltre nuove comunità a Napoli e Bologna, aprendo uno degli spazi culturali più grandi d’Italia e strutturandoci per scrivere, stampare e distribuire sempre più copie.

In queste settimane stiamo anche lavornado agli obiettivi strategici per il 2021 e il 2022 che presto saranno pubblicati e comunicati sui nostri canali social. Ah (quasi dimenticavo..) in 4 anni abbiamo anche raggiunto oltre 2.7milioni di utenti unici su Facebook, instagram, twitter e linkedin. Siamo stati raccontati su più testate e sostenuti pubblicamente da grandi personalità.
Tra queste anche Altan, Zerocalcare, Makkox, Alessandro Roja, Paolo Virzì, Luca Bigazzi, Achille Lauro, Gazzelle, Lo Stato Sociale, Sabina Guzzanti, Erri de Luca, Lodo Guenzi, Rancore, Ketama 126 e Roberto Saviano.

Parlano di noi