Abbonati Accedi
Presente
2020
Presente 2020
  • 8 MESI
  • 100 PERSONE
  • 300 ORE DI INCONTRI
  • 600.000 CARATTERI
  • 1 PUBBLICAZIONE SENZA PAROLE
    1 PUBBLICAZIONE
    SENZA PAROLE

Dall’esigenza di restituire la complessità

dell’attuale momento storico,

nasce un progetto editoriale che sviluppa

la propria riflessione attraverso

una pubblicazione senza parole.

Altan - Scarabottolo - Mannelli - Sparagna - Testi Manifesti - Antonio Pronostico - Martoz - Alice Piaggio - Fulvio Risuleo - Giulia Conoscenti - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Altan - Scarabottolo - Mannelli - Sparagna - Testi Manifesti - Antonio Pronostico - Martoz - Alice Piaggio - Fulvio Risuleo - Giulia Conoscenti - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Altan - Scarabottolo - Mannelli - Sparagna - Testi Manifesti - Antonio Pronostico - Martoz - Alice Piaggio - Fulvio Risuleo - Giulia Conoscenti - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Altan - Scarabottolo - Mannelli - Sparagna - Testi Manifesti - Antonio Pronostico - Martoz - Alice Piaggio - Fulvio Risuleo - Giulia Conoscenti - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista -

Mattia Iacono - Luogo Comune - Norberto Spina - Luchadora - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Daniele Melarancio - Frita - Filippo Fontana - Gabriel Vigorito - Faro - Dadinski - Gemma Vinciarelli - Valerio Immordino - Maria Marzano - Mattia Iacono - Luogo Comune - Norberto Spina - Luchadora - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Daniele Melarancio - Frita - Filippo Fontana - Gabriel Vigorito - Faro - Dadinski - Gemma Vinciarelli - Valerio Immordino - Maria Marzano - Mattia Iacono - Luogo Comune - Norberto Spina - Luchadora - Edoardo Massa - Osso - ATEZ - Leonardo Crudi - Luca di Battista - Daniele Melarancio - Frita - Filippo Fontana - Gabriel Vigorito - Faro - Dadinski - Gemma Vinciarelli - Valerio Immordino - Maria Marzano

Diventare attori fondamentali del cambiamento della nostra società é l'obiettivo comune che ci poniamo all’interno di Scomodo, cercando di farci voce delle esigenze della nostra generazione. Se non ci conosci, qui ti raccontiamo chi siamo.

“Presente“ rappresenta un bacino di idee e di fermento culturale, ma anche un luogo di sperimentazione editoriale per la nostra redazione. Un appuntamento con cadenza annuale che ci spinge ogni volta a una riflessione approfondita sul presente che viviamo. La quarta edizione costituisce un esperimento decisamente nuovo nel panorama giornalistico italiano; abbiamo infatti abbandonato la parola nella sua dimensione scritta, per lavorare tramite un’espressione artistica incentrata sull’illustrazione.

Il tentativo è quindi quello di proporre un’interazione totale tra gli artisti e i redattori, così da strutturare un confronto effettivo che non confini nessuno nella propria dimensione, e di giungere infine ad una pubblicazione senza parole.

Presente 2020 va perciò letto in una chiave di interrogazione collettiva sui temi più trattati, sviscerati e discussi a livello globale. Questo, però, senza mirare alla formulazione di una tesi, andando invece a sviluppare una ricerca artistica sugli stessi limiti che ci ritroviamo ad affrontare e che, oggi più che mai, definiscono il nostro presente..

preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder - preorder -

Affrettati, la prevendita scade fra
↓↓↓

05:00
copie vendute 350/1000

→ Un numero fa la differenza, acquistalo ora!

Fino al 25 settembre, Presente2020 sarà disponibile in prevendita!

L’ambizioso obiettivo che ci poniamo, 1000 copie vendute entro questa data, ci permetterebbe di aumentare la tiratura del numero e distribuirlo nelle librerie, musei e festival di tutta Italia.
Contribuisci anche tu acquistando la prevendita e per ringraziarti ti regaleremo 2 mesi di abbonamento alla rivista e la spedizione di Presente sarà gratuita.

2 mesi di abbonamento +
spedizione gratuita

  • L’attesa di Presente sarà un piacere, entro 4 giorni ti arriverà direttamente a casa l’ultimo numero di Scomodo
  • Alla fine del mese, insieme a Presente ti arriverà anche il nostro speciale sul Razzismo sistemico in Italia

FAQ

Cos’è Scomodo?

Scomodo è un movimento culturale, ma prima di tutto una grande famiglia! Dal 2016, ormai più di 800 tra ragazzi e ragazze, organizzano eventi in grado di coinvolgere migliaia di persone e scrivono, stampano e distribuiscono gratuitamente la rivista studentesca più letta d’Italia. L’obiettivo di Scomodo è creare fermento culturale a partire dalla diffusione di un giornale indipendente, gratuito e soprattutto cartaceo, attraverso cui proporre contenuti d’ indagine e approfondimento.  Scopri di più

Quanti siete? Come siete strutturati?

Contiamo circa 850 tra attivisti, redattori e creativi tra Roma, Milano e Torino. Siamo divisi in tre aree di lavoro e azione, che si aggiornano e discutono in un’assemblea plenaria che si svolge con cadenza mensile, e che ogni due mesi coinvolge anche gli abbonati del giornale.
Le tre aree sono:
-        Editoriale
-        Operativa
-        Comunitaria.

Come siete finanziati?

Per essere completamente indipendenti, ci finanziamo grazie al sostegno di chi è abbonato al giornale, tramite specifiche collaborazioni con partner operanti nel settore culturale e nel terzo settore e attraverso eventi culturali organizzati periodicamente. Scopri di più

Come posso sostenervi?

Seguendoci sui Social, parlando di noi ad altre persone, discutendo con noi nei momenti di aggregazione che proponiamo oppure regalando una copia del nostro giornale a un tuo amico.  Soprattutto, puoi abbonarti: con solo 5 euro al mese puoi sostenere e promuovere attivamente il nostro modello di informazione indipendente, aiutandoci a stampare sempre più copie, oltre a ricevere la copia di Scomodo a casa ogni mese! Alternativa all’abbonamento è acquistare Presente, la nostra unica pubblicazione a pagamento, con cui finanziamo parte delle spese di stampa degli altri numeri, distribuiti gratuitamente.

Cos’è “Presente”?

“Presente” è una pubblicazione speciale, a cadenza annuale, con la quale ci mettiamo alla prova e sperimentiamo ogni volta modalità differenti di comunicare la nostra visione del Presente. È l’ unica pubblicazione a pagamento di Scomodo, a cui redattori e creativi lavorano ogni anno per vari mesi, ed è ormai giunta alla sua 4° edizione. Scopri Presente2020

Ogni quanto andate in stampa?

I nostri numeri hanno una cadenza mensile da ottobre a maggio. I mesi estivi ci vedono invece al 100% lavoro su Presente. Alla programmazione ordinaria si aggiungono gli Speciali, che non seguono nessuna programmazione specifica, ma nascono dall'esigenza della redazione e del progetto di confrontarsi con tematiche specifiche uscendo dalla narrazione dominante.

Quanto costa una vostra copia?

Scomodo è gratuito! Il mensile ha da sempre un prezzo di copertina pari a 0,00€. Puoi decidere di pagarlo per sostenerci, abbonandoti e ricevendolo ogni mese a casa! L’unica pubblicazione a pagamento di Scomodo è Presente.

Dove posso trovare la vostra rivista?

Scomodo distribuisce ogni mese in atenei, scuole, musei e librerie indipendenti! Trovi una mappa più dettagliata qui. (link alla mappa) Il nostro sforzo è quello di aumentare costantemente la diffusione delle nostre copie; Se conosci un posto dove potremmo distribuire le nostre copie, non esitare a contattarci!

Perché avete anche degli articoli online?

Scomodo considera la carta il mezzo migliore e privilegiato, ma nel proporre e diffondere i propri contenuti ritiene fondamentale la diffusione di contenuti online. Questi sono assolutamente non concorrenziali e anzi complementari al mezzo cartaceo, frutto di quello stesso modello di informazione che rigetta la logica dell’inseguimento della notizia e che invece abbraccia pienamente l’approfondimento come miglior modo per comprendere il presente.

Come posso partecipare?

Scomodo è aperto a tutti!!
Per partecipare scrivi a Corrado, il nostro Responsabile delle Risorse Umane, che ti aiuterà ad integrarti nella nostra grande famiglia. Questa l’email: corrado@leggiscomodo.com Inoltre puoi venire a conoscerci quando vuoi nella nostra redazione in via Carlo Emanuele I, n°26, siamo sempre per ad accoglierti.